Breakouts

Utilizzare i dati per scalare il business dell'esperienza dei viaggi

Julie Hoffmann - Adobe | Guy Cierzan - ICF Next

La personalizzazione è un'aspettativa di tutti i consumatori ed entro il 2024 il 50% di tutte le organizzazioni del settore ospitalità implementeranno soluzioni software abilitate per l'IA per supportarla. Tuttavia, solo il 20% di loro riuscirà a differenziare con successo i servizi sfruttando intelligenza artificiale e/o machine learning. Le aspettative dei consumatori determinano la necessità di un'intelligence continua in loco, off site e in viaggio. Le organizzazioni orientate sui dati comprendono l'importanza di gestire la customer experience e il modo in cui i sistemi metteranno i team in condizione di fornire informazioni approfondite. L'offerta di comunicazioni dinamiche durante il viaggio favorisce inoltre la fidelizzazione.

In questa sessione potrai approfondire i seguenti argomenti:

  • I trend 2020 per il settore dei viaggi secondo Econsultancy
  • Un'anteprima sull'attivazione in tempo reale della fidelizzazione, anche come servizio, con ICF Next

Vedi contenuti correlati

Esplora


Scopri gli interventi, le innovazioni future e gli annunci più importanti del Summit Live.

Percorsi Innovazione


Passi successivi


Scopri Adobe Experience Cloud.

Tutto quello di cui hai bisogno per esperienze cliente di alto livello: dall'analisi basata sull'intelligenza artificiale all'ottimizzazione dei contenuti su larga scala.

MANUALE CXM

Crea il tuo manuale per la customer experience.